Il tuo carrello è vuoto

Acquistare

Quantità: 0

Totale: 0,00

Il fazzoletto non infiammabile

Il fazzoletto non infiammabile

Diamo un'occhiata dietro le quinte della gastronomia e dei trucchi del cinema: gli oggetti in fiamme non sempre si bruciano veramente, non è così?

01:55

Chimica

Etichette

non infiammabile, fazzoletto, alcol etilico, etanolo, combustione, alcol, flambare, carta, acqua, protezione antincendio, ristorante, esperimento, chimica

On-screen labels

etanolo al 96%, Questo esperimento è estremamente pericoloso, perciò assicurati di eseguirlo rispettando rigorosamente le regole antincendio., acqua, fazzoletto di carta, pinzette, accendino, becher, capsula di evaporazione, Versa l'etanolo e l'acqua in un becher in un rapporto di 1:1., Immergi un fazzoletto di carta nel liquido usando le pinzette finché non sarà completamente saturo., Accendi il fazzoletto., L'etanolo brucia con una fiamma bluastra; la sua combustione è una reazione esotermica, ovvero produce calore., Il fazzoletto non viene bruciato, perché parte del calore generato durante la combustione viene assorbito dall'acqua che si riscalda ed evapora., Secondo te, per quale motivo il fazzoletto non si è bruciato?
Added to your cart.